l Parvovirus, agente eziologico della parvovirosi, comunemente nota come gastroenterite infettiva.

Una delle possibili cause di diarrea nei cuccioli è il Parvovirus, agente eziologico della parvovirosi, comunemente nota come gastroenterite infettiva. È una patologia altamente contagiosa, ad elevata mortalità che colpisce i cani sotto l’anno di vita. Il Parvovirus è estremamente persistente nell’ambiente e l’infezione può essere contratta per via transplacentare, per via orale e nasale tramite contatto diretto con animali malati oppure attraverso oggetti o strumenti contaminati da feci, urine, saliva e vomito di animali malati. Dopo una prima fase viremica, il virus si localizza nella mucosa intestinale e negli organi linfoidi.

La forma enterica è caratterizzata da:

  • Abbattimento

  • Anoressia

  • Disidratazione

  • Febbre

  • Diarrea spesso emorragica

  • Vomito incoercibile

  • Leucopenia

  • Possibili segni neurologici

  • Possibile successivo sviluppo di miocardite con sintomi di insufficienza cardiaca congesta.

Se riconoscete questi sintomi nel vostro cucciolo portatelo subito dal veterinario ed avvisatelo della sintomatologia in modo che possa prendere le dovute precauzioni per evitare il contagio di altri animali nella clinica.

È una patologia ad elevata mortalità quindi è importante prevenirla eseguendo una corretta profilassi vaccinale con una prima vaccinazione ad 8 settimane ed i richiami a 12 e 16 settimane oppure nei cuccioli più a rischio un primo vaccino a 6 settimane ed i richiami a 9, 12 e 16 settimane.